• + 39 347 315 1957
  • iaksaworld@gmail.com

formazione

Riorganizzazione settore difesa personale

Come preannunciato nella circolare inviata precedentemente, ferma volontà di IAKSA è quello di consolidare una fisionomia sempre più “federale” e quindi nazionale ed internazionale, a tutta la struttura organizzativa, attraverso una serie di iniziative parte delle quali già in atto.

 Tale volontà, affermata nel settore kick boxing, è ora  applicata anche al settore “difesa personale” in tutte le sue forme e stili (es. krav-maga) con, ad esempio, l’istituzione di un albo federale per il settore difesa e la creazione di una maglietta Federale per il settore Krav Maga.

Alla luce di quanto fatto sin ora ed in previsione di ulteriori iniziative, si ritiene opportuno e necessario confrontarsi con tutti i responsabili del settore difesa personale, affinché ognuno possa apportare il proprio importante contributo di esperienza, idee ed iniziative che favoriranno sicuramente la crescita di tutta la nostra federazione.

In quest’ottica con la presente, siamo a comunicarvi la volontà di realizzare, per la fine del mese di settembre 2016, presso i lidi ferraresi, uno stage multidisciplinare nell’ambito del quale, maestri federali IAKSA insegneranno la propria disciplina, tecnica o semplicemente apporteranno la loro esperienza pluriennale, a tutti i partecipanti, ivi compresi gli altri maestri e tecnici/istruttori.

Tale iniziativa, non solo sarà indubbiamente un momento di apprendimento per tutti, ma sarà un utile momento di incontro tra i responsabili di settore, per confrontarsi su tutte le tematiche e problematiche del settore stesso, consentendo a tutti noi di dare un’esatta visione e connotazione della “struttura” federale della “difesa personale”.

Per tale evento abbiamo preso  accordi con strutture ricettive locali a prezzi molto agevolati.

Ovviamente il successo dell’iniziativa  dipenderà dal numero di partecipanti che tutti noi riusciremo a raggiungere.

Pertanto, in tale ottica vi prego di verificare e comunicare allo scrivente la vostra disponibilità alla realizzazione di tale evento, non omettendo di segnalare il numero (ovviamente approssimativo) di allievi che ognuno di voi riuscirebbe a far partecipare al fine di consentire un’idonea organizzazione. Vi ringrazio anticipatamente.

Corsi di formazione

I nostri corsi di formazione sono organizzati nella maggior parte dei casi in collaborazione con ASI kick boxing, il ramo di ASI interamente dedicato al nostro sport. Cosa significa? Significa che gli eventi sono organizzati con la Logo Asi definitivosupervisione ed il benestare dell’Ente di Promozione Sportiva ed acquisiscono quindi valenza nazionale riconosciuta a tutti gli effetti, per la pratica e l’insegnamento della Kick Boxing. Rispettano i canoni ed i contenuti previsti per legge con la conseguente possibilità di essere titolati del tesserino tecnico obbligatorio in alcune regioni.

Chi deve frequentare i corsi di formazione? Chiunque voglia cimentarsi nell’insegnamentoStallone della pratica sportiva o semplicemente desideri tenersi aggiornato sulle nuove metodologie. I corsi sono infatti supportati da interventi di medici, psicologi e avvocati che spiegano la panoramica più attuale della nostra realtà sportiva.

I corsi per l’insegnamento sono rivolti ad atleti che abbiano acquisito almeno il grado di cintura marrone ed abbiano compiuto 18 anni senza limite di appartenenza, provenienza o federazione al cui circuito si è scelto di partecipare.

Corso arbitri neutroE gli arbitri? Certo anche per gli arbitri abbiamo studiato un percorso di formazione valido che permette a  tutti gli amanti del nostro sport di avvicinarsi alla realtà sul tatami anche senza combattere. L’arbitraggio è risaputamene un elemento chiave nella buona riuscita di un evento e determinante a fini dell’esito della gara. I nostri arbitri vengono formati in modo continuo e costante per garantirne imparzialità e competenza.

 

1